venerdì 6 giugno 2008

Se io fossi un gatto

Se io fossi un gatto,
guarderei le persone di soppiatto,
prenderei qualche topo all’occasione
ma alle automobili farei attenzione.

Se io fossi un gatto,
sarei molto soddisfatto
di restare acciambellato
in un angolo assolato.

Se io fossi un gatto,
farei all’amore senza pentimento,
miagolerei alla luna come un matto
ma mica sempre, sol quand’è il momento.

Se io fossi un gatto,
sarei di certo un gatto solitario
e nessuno penserebbe a questo fatto
come a qualcosa di straordinario.

Se io fossi un gatto,
farei le fusa solo a chi mi piace,
sarei più attento ed anche più distratto
e molto più d’adesso starei in pace.


Mara Bagatella
18 maggio 2008

2 commenti:

massileo ha detto...

si fossi gatto.... miaooooooo!

:)))))


ps: molto carina!

Mara ha detto...

Non c'entra niente ma... è FINITA LA SCUOLAAAA!!!!
(... se io fossi un gatto... non me ne importerebbe un fico secco!)

:-))))