martedì 31 luglio 2012

Cedro a 5 Stelle


Il Cedro di Vicenza scende in campo (non essendoci più spazio) per il M5S:
 
"Essendo che in molti mi vogliono far fuori, primo tra tutti quel romanticone di Cicero, ho deciso di dare il mio contributo a chi ha deciso di difendermi".

giovedì 26 luglio 2012

Il cedro di Vicenza


Alzi la mano chi, vedendo questa immagine, pensa che il cedro secolare sia l'anomalia da eliminare!!! 

Ora pensate che il comune di Vicenza vuole eliminare proprio il cedro!

Ora smettete di ridere perché è proprio così! 

lunedì 23 luglio 2012

Quando salterà tutto, ricordiamoci di ...























E' una selezione non esaustiva ...
La maggior parte mi sa che è del governo precedente, ma erano così caratteristici ...
Non mi dite che mancano alcuni poteri forti ... certo che mancano ... ma il politico è particolare, ci mette la faccia e quando non fa il suo dovere, diventa più fetente degli altri ...
Solo italiani? Perché noi siamo il peggio del peggio ...
Solo i vivi (si fa per dire) ...


venerdì 20 luglio 2012

La morte ti fa stupido ...

A volte sento dire che non c'è nesso tra la diffusione di armi da fuoco e l'aumento degli omicidi da armi da fuoco. Forse sono stupido io e non capisco ... 

Un bambino di tre anni prende la pistola del padre da un cassetto e ammazza il padre che guardava la tv con il resto della famiglia. 

Un pazzo entra mascherato in un cinema e uccide 12 persone, bambini compresi, alla prima di un film. 

Questi sono solo gli ultimi episodi ... 

Il padre poteva nascondere l'arma? Quello del cinema è un pazzo? No, siamo tutti pazzi e incoscienti ... 

Gli unici a far di conto lucidamente sono i costruttori di armi ...

Possiamo parlare di società, di modelli educativi, di virtualizzazione e de-responsabilizzazione dei rapporti sociali a causa dei nuovi media e di alcuni videogiochi, di de-sacralizzazione della morte a causa di questi stessi modelli, ecc ...

Tutti argomenti validi ... non ultimo il fatto di aver letto che l'industria delle armi finanzia film, videogiochi (e politici) strumentali alla diffusione del desiderio di possedere armi ...

Io sono stupido e ignorante, penso solo che nel mondo il Male stia prevalendo e che i ragionieri della criminalità siano dei fetenti.



mercoledì 18 luglio 2012

martedì 17 luglio 2012

Acqua Bene Comune Valchiampo: LA DECRESCITA

Acqua Bene Comune Valchiampo: LA DECRESCITA: I gruppi G.A.S (Gruppi di  acquisto solidale) dell'Ovest vicentino, in collaborazione con il comitato ABC Val Chiampo e le associazioni VicenzaInsieme e No Alla Centrale.

LA SPIAGGIA DEL FUTURO

(LA FOTO E' PRESA DAL WEB, NON C'ENTRA NULLA, E' SESSISTA, LO SO, MA MI PIACEVA, OK???)


Dico dico ... grande idea per una bella APP (si scrive così?) ... un sistema tipo google sky map che in base all'ora e alle coordinate geografiche ti indichi il modo migliore per ... 

PIAZZARE L'OMBRELLONE PER MASSIMIZZARE I METRI CUBI DI OMBRA IN UN DATO RANGE ORARIO. 

Magari con una simulazione grafica dell'ombrellone e delle freccine direzionali per farmi capire meglio come sopostarlo sugli assi ... 

Capito? Non sarebbe FICO ???

Per non parlare delle evoluzioni della DOMOTICA !!! 

Se qualcuno mi finanzia ho UN SACCO DI IDEE!!! 

Ad esempio farei una spiaggia con ombrelloni che una volta aperti si configurano per produrre la maggior quantità di OMBRA seguendo il corso del SOLE !!! 

Magari con micro pannelli solari in modo da risparmiare sull'energia!!! 

Magari costicchia un tantino, ma CHISSENEFREGA??? Siamo l'ITALIA o NO? 

Se non sfruttiamo queste cose, poi chi li accontenta i ricchi RUSSI o CINESI ????

FORZA CACCIATE I DANE' !!!

Occhio che se scopro che mi avete scopiazzato l'idea ....

giovedì 12 luglio 2012

martedì 10 luglio 2012

La crisi economica mondiale - teoria dei 5 assi



Secondo la Teoria dei 5 Assi, siamo in una fase congiunturale che nella storia non si è mai verificata:

Gli assi congiunturali sono:
- fase terminale delle dittature nei paesi mediorientali
- il consolidamento, su base mondiale, dell'era digitale
- l'avvio di una lotta di classe in Cina
- la crisi del sistema energetico basato sui combustibili fossili
- il collasso dell'economia monetaria moderna nel mondo occidentale

La contemporanea affermazione di politiche macro-nazionaliste in Europa, unitamente al declino delle strategie di controllo degli Stati Uniti, non fanno che presagire un quadro i cui contorni sono tuttora torbidi ma che fanno trasparire alcuni elementi assai significativi.

La fase di transizione attuale, in assenza di eventi imprevedibili (es. guerre planetarie), potrebbe durare all'incirca un decennio e sarà caratterizzata da:
- sostanziale stabilità del sistema economico americano (inclusi i paesi del centro-sud america) e russo
- declino socio-economico dell'Europa
- crescita non significativa delle aree afro-mediorientali 
- flessione dei trend di crescita di Cina e India 

Al termine di questa fase di transizione, lo scenario mondiale assumerà un nuovo assetto che dipenderà essenzialmente dal realizzarsi di tre fattori:
- nuove alleanze planetarie (americhe, eurasia, ...) che si determineranno in base alla condivisione dei fattori primari di produzione (materie prime, fonti energetiche, fonti di approvvigionamento alimentare);
- emersione delle fonti energetiche rinnovabili;
- evoluzione delle classi sociali in base a un nuovo modello produttivo e di redistribuzione del potere di acquisto (Teoria economica della Tecno-Moneta*).

Un rilevante elemento di incertezza e quindi di potenziale instabilità del modello sarà dovuto al fattore ambientale e al progresso delle scienze mediche, su cui potrebbero incidere, ad esempio, le diverse forme di approvvigionamento energetico e alimentare (es. impianti forestali nelle aree desertiche del nord africa, sviluppo della bio-ingegneria alimentare, ecc...). 

La pace e la prosperità delle nazioni, al termine del periodo di transizione, dipenderanno dall'affermazione di nuove congiunture storiche, le cui forme evolutive, allo stato attuale, non sono prevedibili. 


* la Teoria economica della Tecno-Moneta è impostata sui seguenti fondamentali:
- variabilità della produttività in base a livelli predeterminabili di crescita e composizione demografica
- invariabilità del valore del capitale umano (occupato e non occupato)
- variabilità dei modelli organizzativi e dei supporti tecnologici di produzione

venerdì 6 luglio 2012

Il migliore dei mondi


Un rifugio, un fermo immagine, una visione interiore, un sogno o un'allucinazione - che importa? 
Quando un bimbo si alza per la prima volta, spalanca gli occhi e istintivamente sorride, cercando conforto nei tuoi occhi ... 
Rimane come una traccia, una scia tanto luminosa che è quasi invisibile. Un posto d'onore nella tribuna dell'esistente, una via d'uscita verso cui fuggire, lasciando che il resto ... sparisca. E sparisca soprattutto il tempo.
Dio ti prego ferma il gioco in quell'attimo! Nel punto di contatto tra la mia pelle e la pelle del mondo.