lunedì 6 ottobre 2008

Sei in anticipo

Sei in anticipo
amore mio
non sono ancora pronta.
Non ho infilato le calze
messo il rossetto
non ho ancora cominciato a pettinarmi.
Mi dispiace
mi vedi cosi
in disordine…
Avrei voluto essere bella
essere perfetta
invece no.
Sei arrivato
come la Primavera
a febbraio
e so che non è
normale.
Tra pochissimo
sarà di nuovo freddo
e una gelata
ucciderà tutti questi incauti germogli.
Non è ora
ma sei già qui
cosa posso fare?
So già che stai pensando
di tornare indietro
e far terminare
in fretta
questo tempo ingannevole.


Mara Bagatella
Da “La Primavera a Febbraio”
10/02/01

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissima.....


SimoneP

Mara ha detto...

grazie...