giovedì 31 gennaio 2008

La verità ama celarsi...



I nostri media non fanno informazione. Per noi è difficile capire cosa succede e prendere decisioni consapevoli. Di ieri la notizia dell'assoluzione di Berlusconi dall'accusa di falso in bilancio. Raiuno e Mediaset hanno titolato: "Berlusconi assolto perché il reato non sussiste più". Il corsivo è di Neurasia. Fate lo sforzo di ricordare cosa fece il governo Berlusconi al posto di preoccuparsi del rincaro dei prezzi...

Commento tra le righe dell'attuale situazione politica:

- Mastella indagato in varie indagini tra cui quella tristemente famosa denominata "Why not", in cui Mastella compare tra gli indagati per i presunti rapporti con l’imprenditore Antonio Saladino, ex presidente della Compagnia delle opere della Calabria e personaggio centrale dell’inchiesta (finanziamenti illeciti - vi consiglio una rilettura: potete cominciare da wiki, oppure da qui, o da Panorama).

- Prodi era presidente del consiglio e Mastella ministro di giustizia; la magistratura, su richiesta di Mastella, toglieva l'inchiesta a De Magistris; Di Pietro e la sinistra criticavano l'epurazione; Forza Italia, UDC e la "sinistra di centro" appoggiavano Mastella; Mastella e la moglie venivano indagati per concussione in Campania; Mastella si dimetteva; Prodi lo sosteneva; Di Pietro e la sinistra radicale no; Mastella faceva cadere il governo; Prodi si dimetteva.

Che vuol dire? Leggete tra le righe...

Altro esempio:
- Indagine sulla società di costruzioni siciliana Calcestruzzi, per i presunti rapporti con cosa nostra.

E inoltre:
- Nel processo per le 'talpe' alla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, il presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro (UDC) era imputato di favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra. I pm avevano chiesto otto anni di reclusione. La corte però, pur riconoscendo una condotta colpevole di favoreggiamento a favore degli altri imputati (alcuni dei quali condannati per associazione di tipo mafioso), non ha ritenuto dimostrata l'aggravante di aver favorito l'organizzazione criminale (non è un controsenso?) e quindi ha applicato una pena più bassa.

Cuffaro viene comunque condannato a 5 anni, offre i cannoli e si dimette. Casini (UDC) sostiene Cuffaro.

Ancora:
- 'Ndrangheta nella sanità in Calabria. Sintesi: politici e dirigenti di aziende sanitarie sono finiti o in carcere o ai domiciliari... In cella anche il consigliere regionale Domenico Crea, capogruppo della Dc di Rotondi... sono stati arrestati anche i presunti responsabili dell'omicidio del vicepresidente del Consiglio della Calabria Francesco Fortugno (Margherita)... Per Crea, subentrato nel consiglio dopo la morte di Fortugno, l'accusa è associazione a delinquere...

Tra un po' si torna a votare!

Profezie:
La destra andrà al governo con il sostegno di Mastella. Mastella non sarà condannato nell'ambito delle varie inchieste. Gli ultimi gradi dei vari processi derivanti dalle indagini siciliane e calabresi porteranno al nulla (o quasi nel senso che non se ne accorgerà nessuno e gli italiani non daranno importanza a chi daranno il voto e alla mancanza di informazione). Finalmente si farà il ponte sullo stretto. Berlusconi farà emanare una legge che depenalizzerà o renderà inutili alcuni processi in corso derivanti da intercettazioni telefoniche (ricordate la telefonata Berlusconi/Saccà?).

L'unica profezia che non riusciamo a fare: ci sveglieremo? Avremo un'informazione libera e corretta? Riusciremo a ribaltare la dittatura di questa classe politica che ha fatto un golpe alla nostra democrazia e non lascia più il potere?

3 commenti:

albe ha detto...

"...Fate lo sforzo di ricordare..."
sarebbe molto utile. Poi magari cambiare idea se necessario: a destra, a sinistra, al centro, a casa, in piazza, a Cefalonia, a Ceppaloni, ad Arcore o ad Arcole,..... ciao

antonio ha detto...

io penso che gli italiani siano più o meno tutti ceppalonici, o forse ceppalonia è una realtà parallela, in cui viviamo noi italiani... o forse qualche forma di virus, un alieno mutante che si nasconde in noi, il ceppalococco! proporrei un sondaggio...

massileo ha detto...

il ceppalococco è un virus tremendo!;)